protesi senoL’intervento che permette di aumentare il volume del seno – la mastoplastica additiva – è da sempre l’intervento più richiesto dalle pazienti in tutto il mondo. Con le protesi di nuova generazione con gel altamente coesivo, la garanzia a vita delle stesse e l’esperienza sempre maggiore dei chirurghi, la mastoplastica additiva è oggi considerata un intervento sicuro e facilmente accettato dalle pazienti. 

Negli ultimi anni in Italia così in molti altri paesi del mondo le donne scelgono di impianti piccoli o medi per conservare un aspetto naturale del seno. La scelta di una protesi in termini di volume dipende sicuramente dal desiderio di ogni paziente ma è imprescindibile dalle necessità cliniche che il chirurgo identifica per ottenere un seno proporzionato e quanto più naturale possibile. E’ necessario quindi rispettare e seguire alcuni paramenti fondamentali del corpo della paziente come la distanza dalla clavicola all’areola, la base di impianto della mammella e la quantità di ghiandola già presente. 

A parità di misura finale, il volume della protesi sarà maggiore quanto minore è la quantità di ghiandola presente in ogni mammella. Pertanto in linea generale possiamo dire che una protesi da 300cc permette di raggiungere una misura quarta se la misura di partenza era una seconda, mentre consentirà di raggiungere una terza se la paziente partiva da una prima. 
Giungere alla scelta finale è un processo piuttosto semplice per il chirurgo dopo aver visitato la paziente e ascoltato i suoi desideri ma è importante permettere al chirurgo di comprendere pienamente le proprie aspettative. 

Eccetto che in rari casi, la scelta di una protesi troppo voluminosa può portare ad una discesa precoce del seno a causa della forza di gravità esercitata dal peso della protesi sui tessuti mammari, oltre a risultare più facilmente visibile anche agli occhi meno esperti. E’ sempre meglio, dunque, cercare una soluzione ideale che permetta di ottenere un volume adeguato e vicino ai desideri della paziente ma allo stesso tempo di conservare tale risultato più a lungo possibile.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information