Correzione delle cicatrici

Appendicectomia, parto cesareo, asportazione chirurgica di nevi e cisti…. Qualsiasi atto chirurgico sul corpo necessita di una incisione cutanea e quindi di una cicatrice residua. Il Chirurgo plastico può migliorare l’aspetto delle cicatrici con particolari tecniche chirurgiche che solo uno specialista è in grado di eseguire.

L’aspetto finale di una cicatrice è il risultato di molteplici fattori spesso imprevedibili. Per quanto un chirurgo possa impegnarsi nel fare una bella sutura, la risposta individuale di ogni paziente varia da caso a caso e il risultato non è sempre garantito.

Tuttavia, anche di fronte ad una cicatrice venuta male, il chirurgo plastico è in grado di migliorarne l’aspetto attraverso particolari tecniche chirurgiche o utilizzo di laser.

  • 01 Correzione cicatrici
  • 02 Correzione cicatrici
  • 03 Correzione cicatrici
  • 04 Correzione cicatrici
  • 05 Correzione cicatrici
  • 06 Correzione cicatrici
Intervento

Gli interventi di correzione di cicatrici si effettua generalmente in anestesia locale con o senza sedazione, per via ambulatoriale o day hospital e non è necessario degenza in clinica.

Cicatrici

L’intervento prevede la resezione chirurgica della cicatrice da cui residuerà una nuova cicatrice esteticamente più accettabile.

Post Intervento

Sono interventi che non prevedono particolari accorgimenti nel post operatorio eccetto che per le dovute precauzioni per la cura della nuova cicatrice, come evitare stiramenti dell’area cutanea trattata e il riparo dai raggi solari per qualche mese.

Tutte le cicatrici possono essere trattate?

No. Ogni cicatrice necessita della valutazione da parte del chirurgo per porre la giusta indicazione chirurgica o meno.

Dopo quanto tempo è possibile correggere una cicatrice?

Solitamente è bene attendere il completamento della cicatrizzazione che avviene in circa 12 mesi.

Le creme possono migliorare l’aspetto di una cicatrice?

Oggi esistono creme a base di silicone che se usate in maniera adeguata e nei tempi giusti possono limitare l’insorgenza di cicatrici ipertrofiche o cheloidee.

E’ possibile eliminare definitivamente una cicatrice?

Non esistono metodiche chirurgiche o che prevedono l’utilizzo di laser per eliminare completamente una cicatrice. Un intervento può solo migliorarne l’aspetto.

L'intervento è doloroso?

In aggiornamento

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la nostra cookie policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information